Blog

Currently showing blog posts in crowdfunding. For all blog posts, please click here.

Equity Crowdfunding: l’Italia scende in campo

Si parla di “equity-based crowdfunding” quando tramite l’investimento on-line si acquista un vero e proprio titolo di partecipazione in una società: in tal caso, la “ricompensa” per il finanziamento è rappresentata dal complesso di diritti patrimoniali e amministrativi che derivano dalla partecipazione nell’impresa.

Così comincia la Guida all’equity crowdfunding della CONSOB dedicata a tutti quelli che, interessati al mondo delle startup e magari desiderosi di aprirne una, vogliono capire meglio da che parte cominciare.

[CONTINUA A LEGGREE SULLA FUCINA DI IDEE]

HEDAER IMAGE BY Bizking2u (Opera propria) [CC BY-SA 4.0], attraverso Wikimedia Commons

CONSOBcrowdfundingEQUITY-CROWDFUNDINGFUNDINGLEGAL


Read More

Guida al Crowdfunding – il sito dei Giovani Artisti Italiani

Da “La Fucina di Idee” – blog su idee, crowdfunding, creatività e altro.

Buongiorno a tutti!

Devo dire che questo blog mi è un po’ esploso in mano. Inizialmente, invasato dalla lettura del libro Quattro Ore alla Settimana Ricchi e felici lavorando 10 volte di meno” di Timothy Ferriss, mi sono lanciato nel mondo delle idee, del crowdfunding, degli startupper, interessandomi di alcuni attori della scena “crowdfunding” ma soprattutto cercando di capire come funzionasse e accumulando risorse, documenti.

gai_traspDopo qualche tempo i primi contatti di persone interessate, qualche telefonata, una mail… e adesso varie persone cominciano a scrivere per richiedere informazioni, per capire meglio cosa sia il crowdfunding, per avere consigli sull’impostazione del proprio progetto.

Bene, a tutti dico: abbiate pazienza, mi sto organizzando! Non sempre riesco a rispondere alle mail o a trovare slot di tempo per una chiacchierata.

[continua a leggere
]


Read More

#Buonenotizie – diventare scrittori con il self-publishing

E’ con grande piacere che riporto il mio primo articolo su una fantastica testata giornalistica: Buonenotizie.it

Forse è capitato anche a voi  – discorrendo con amici o conoscenti di scrittura ed editoria – di sentire che il 50% degli italiani ha un romanzo inedito chiuso nel cassetto. Una cifra forse esagerata, che non corrisponde rigorosamente alle statistiche ISTAT secondo cui ogni anno vengono pubblicati circa 60mila nuovi titoli (libro più libro meno).
Tuttavia, accantonando per un momento l’iperbole colloquiale e concentrandoci sui dati ufficiali, osserviamo che proprio queste cifre ci raccontano il grande desiderio degli italiani di far conoscere e pubblicizzare le proprie opere. Negli ultimi dieci anni infatti i libri pubblicati sono circa 600mila: vale a dire che quasi un italiano su cento ha pubblicato un libro nell’ultima decade. Una cifra impressionante!

Chi – del resto – non ha un lontano parente, un amico o  un conoscente che si è cimentato con la scrittura di un libro e con la sua pubblicazione? O forse siamo stati proprio noi i protagonisti dell’avventurosa e ardua ricerca di un editore disposto a pubblicare la nostra opera… Chi ha avuto esperienze di questo genere con il mondo dell’editoria tradizionale sa bene che è facile incorrere in case editrici che – pur senza arrivare alle aberranti pratiche succhia soldi narrate da Umberto Eco nel suo il Pendolo di Focault – richiedono all’autore di investire diverse centinaia di euro (migliaia in alcuni casi) per pubblicare un libro, senza che esso abbia poi il successo sperato o quantomeno la risonanza promessa tramite i canali di distribuzione tradizionali.

[continua a leggere su Buonenotizie.it]

 

HEADER IMAGE BY PIXABAY  Creative Commons CC0


Read More

Kicktraveler: l’Indiegogo dei viaggi

Kicktraveler è una nuova piattaforma dove i viaggi incontrano il sistema di crowdfunding.
L’idea è del tutto innovativa e nasce da Maurizio Martinoli, un ingegnere romano da sempre attivo nel mondo delle startup.

Il principio di funzionamento è molto semplice: organizzare un viaggio insieme ad altre persone sfruttando la potenza del crowdfunding.

Come funziona?

e si ha in mente un itinerario di viaggio che si vuol fare con altre persone è possibile collegarsi su www.kicktraveler.com e inserire tutti i dettagli della vacanza.
Parte importante delle informazioni è il costo stimato e il numero minimo di partecipanti che si vuole invitare (può essere anche un solo partecipante).
[continua a leggere sulla fucinadiidee]

crowdfundinglafucinadiideeviaggi


Read More

Primo sito italiano del crowdfunding del libro

BOOKaBOOK è la piattaforma italiana di crowfunding del libro e una community indipendente di lettori e autori

Ecco un sito veramente interessante. Il crowdfunding sbarca nel mondo dell’editoria, per permettere a scrittori ed autori di autofinanziarsi il libro.

(articolo da retroonline.it del 5 Aprile 2014 di Matteo Rinaldi)

cropped-logodefinitivoE’ arrivato: bookabook, il primo sito di crowfunding per l’editoria.
In parole povere: editoria dal basso, con i lettori che finanziano gli autori se l’opera piace.
Un modo che sembra fatto apposta per aggirare gli editori. Magari quelli che strombazzano titoli e copertine degne di un trailer cinematografico, ma che poi non fanno neppure mezzo editing. O che, peggio che mai, chiedono soldi per far pubblicare un libro, diventando semplici stampatori. Nascondendosi dietro al dito dei “costi imprenditoriali”. Come se nessun altro li avesse.
[..continua a leggere…]

L’articolo riportato è molto interessante, nuovi orizzonti si aprono per l’editoria… e tuttavia pare leggittimo chiedersi: funzionerà? Cosa può spingere un potenziale lettore ad investire in un libro che ancora deve uscire?
O ancora: quali sono i mezzi appropriati per utilizzare queste piattaforme come una sorta di auto-promozione?

Tutti quesiti da sviscerare se si intende seriamente far conoscere le proprie opere.

 

 

HEADER PHOTO by Blair Fraser on Unsplash

crowdfundinglafucinadiidee


Read More

Iscriviti

Ricevi i post nella tua email

Il tuo indirizzo: